Home » Apiterapia » Porta-pinzette magnetico per apipuntura

Porta-pinzette magnetico per apipuntura

17 ottobre 2016 - 23:10 CEST di: Categoria: Apiterapia A+ / A-

Come nasce il porta-pinzette magnetico per apipuntura

Nella pratica dell’apipuntura ci si puo’ trovare a dover “pinzare” diverse api, a seconda della necessita’.

Le api vengono intrappolate, una alla volta, con una pinzetta ad azione inversa. La pinzetta le trattiene fino al momento in cui verranno applicate sulla pelle. Il problema si pone quando si tratta di usare diverse pinzette e di disporle senza sovrapporle.

Ho guardato moltissimi video sull’apipuntura, ma in nessuno di questi ho trovato una soluzione valida per me. Ho deciso di inventarne e realizzarne uno che rendesse comoda e sicura l’operazione.

Porta-pinzette magnetico per apipuntura e’ il nome che gli ho dato. Piu’ in generale, si tratta di un reggi-strumenti magnetico, che potrebbe avere diversi utilizzi. Sarebbe utile sia su un tavolino strumenti dentistico, che su un tavolo hobbystico e via dicendo.

Scelta dei materiali per il porta-pinzette magnetico per apipuntura

Ho pensato a diverse soluzioni, prima di scegliere l’alluminio. La scelta e’ stata imposta dalla volonta’ di usare il magnetismo per tenere le pinzette in posizione.
Ho visto diversi tipi di barre magnetiche da cucina, ma erano tutte troppo lunghe per essere utilizzate con poche pinzette. La forma ideale era quella di un portapenne da scrivania.
Poi ho trovato un contenitore di alluminio per uso alimentare quasi pronto all’uso. 🙂
Ho iniziato a lavorare su quello ed ho adattato gli altri materiali di conseguenza.

Elenco dei materiali per il porta-pinzette magnetico per apipuntura

  • 1 (una) confezione vuota di Insalatissime della RIO MARE
  • 1 (un) magnete al neodimio piatto da min. 5 Kg a max. 7 Kg di portata nominale
  • (opzionale) altri magneti identici al precedente, se posizionati attorno al bordo
  • un po’ di nastro adesivo idroresistente
  • un po’ di malta pronta o cemento a presa rapida
Porta-pinzette magnetico apipuntura 01

Porta-pinzette magnetico apipuntura – foto 1

Realizzazione del porta-pinzette magnetico per apipuntura

  • Posizionare il magnete (o i magneti) all’interno del contenitore ed una pinzetta all’esterno.
porta-pinzette magnetico apipuntura 04

porta-pinzette magnetico apipuntura – foto 2

  • Fissare il magnete in posizione con il nastro adesivo.
    porta-pinzette magnetico apipuntura 02

    porta-pinzette magnetico apipuntura – foto 3

    Nella foto 3 si vedono i segni che ho tracciato a mano per posizionare 8 magneti. A questi otto magneti ho aggiunto il nono, al centro del contenitore. I magneti sono posizionati attorno al bordo e ricoperti con il nastro adesivo. E’ importante usare un nastro a prova d’acqua per evitare che il magnete venga a contatto con il cemento.
    ho posizionato i magneti in modo che le pinzette siano comode da impugnare e distanti tra loro. i magneti non devono essere troppo larghi, per fare in modo che la pinzetta vada da sola in posizione.

  • dopo aver fissato tutti i magneti, riempire il contenitore di cemento a presa rapida molto liquido, in modo che possa raggiungere facilmente tutte le cavita’ interne ed attendere che si solidifichi.
  • rimuovere con una spazzola o carta vetrata molto fine tutta la vernice esterna dal contenitore.
    porta-pinzette magnetico apipuntura - foto 5

    porta-pinzette magnetico apipuntura – foto 4

    Tolta la vernice, il contenitore sara’ come nella foto 4, cioe’ con l’alluminio a vista.

  • rimuovere tutti gli eventuali residui di vernice con acetone
  • lucidare con pasta abrasiva, fino ad ottenere il risultato della foto 5
    porta-pinzette magnetico apipuntura - foto 5

    porta-pinzette magnetico apipuntura – foto 5

  • lavare con bicarbonato di sodio e poca acqua, sfregandolo con le mani o spugnetta sulla superficie.

Risultato finale

se e’ andato tutto bene, il risultato finale dovrebbe essere questo:

porta-pinzette magnetico apipuntura - foto 6

porta-pinzette magnetico apipuntura – foto 6

porta-pinzette magnetico apipuntura 7

porta-pinzette magnetico apipuntura – foto 7

 

porta-pinzette magnetico apipuntura

porta-pinzette magnetico apipuntura – foto 8

Nella foto 8 si vedono delle ammaccature sul bordo esterno. Non sono indispensabili ma, schiacciando la pinzetta in posizione, la si avvicina al magnete. Lo spazio tra il magnete, piatto, ed il bordo curvo diminuisce la forza attrattiva del magnete. La curvatura esterna mantiene in bilico le pinzette. Appiattendo l’alluminio (basta schiacciarlo con le dita) si ottengono degli inviti per posizionare le pinzette.

Versione semplificata del porta-pinzette magnetico per apipuntura

Ho fatto una versione semplificata del porta-pinzette magnetico per apipuntura, con un singolo magnete posizionato al centro. Le pinzette si dispongono a raggiera sopra il porta-pinzette. La seconda versione e’ piu’ semplice ed economica, ma funziona bene lo stesso. 🙂

Porta-pinzette magnetico per apipuntura Reviewed by on . Come nasce il porta-pinzette magnetico per apipuntura Nella pratica dell'apipuntura ci si puo' trovare a dover "pinzare" diverse api, a seconda della necessita' Come nasce il porta-pinzette magnetico per apipuntura Nella pratica dell'apipuntura ci si puo' trovare a dover "pinzare" diverse api, a seconda della necessita' Rating: 0
Api-orsomiele