Home » ApiCultura » Miele italiano, le schede informative

Miele italiano, le schede informative

2 gennaio 2015 - 07:14 CET di: Categoria: ApiCultura, Alimentazione A+ / A-

Il miele italiano per ogni varieta’ uniflorale contempla una scheda informativa con tutte le caratteristiche e proprieta’ terapeutiche.

vasetti di miele italiano di millefiori primaverili ed estivi

vasetti di miele italiano di millefiori primaverili ed estivo

Ecco un elenco, non esaustivo, dei diversi tipi di miele italiano:

miele uniflorale:

  • miele di acacia – antinfiammatorio per la gola e le patologie app.digerente, disintossicante del fegato, lassativo, gastroprotettore, antiacido
  • miele di abete – indicato contro tutte le infezioni ed anche contro l’alitosi
  • miele di arancio o zagara d’arancio – antispasmodico, sedativo, cicatrizzante per le ulcere, contro ansia, emicrania, insonnia e nervosismo
  • miele di biancospino – calmante, antispasmodico, raccomandato l’uso in casi d’ipertensione e d’arteriosclerosi. adatto ai cardiopatici, utile in caso di angina, spasmi e palpitazioni. indicato contro il nervosismo e gli stati d’ansia
  • miele di cardo – purificante del fegato e stimolante per l’appetito
  • miele di castagno – antispasmico, antismatico, astringente, favorisce circolazione sanguigna e disinfetta le vie urinarie
  • miele di ciliegio – disintossicante e drenante per i reni
  • miele di colza – consigliato nel trattamento delle malattie renali e dell’osteoporosi. protegge fegato, milza e pancreas da varie malattie
  • miele di corbezzolo – antiasmatico e diuretico.  disinfettante delle vie urinarie e decongestionante delle emorroidi
  • miele di erba medica – antinfiammatorio e tonificante dopo l’attivita’ sportiva
  • miele di erica – antireumatico, diuretico e disinfettante delle vie urinarie
  • miele di eucalipto – antibiotico, antiasmatico ed anticatarrale, espettorante, calmante della tosse e utile nelle affezioni bronchiali
  • miele di girasole – antinevralgico, febbrifugo, regola il colesterolo, calcificante delle ossa, previene l’osteoporosi
  • miele di lavanda – leggermente analgesico, antireumatico, diuretico e digestivo
  • miele di limone o zagara di limone – cura e previene l’influenza
  • miele di robinia (vedi miele di acacia)
  • miele di rosmarino – combatte astenia, cura il fegato, la colite ed i calcoli, utile in caso di insufficienza epatica o di affaticamento
  • miele di rovo – regolatore dell’apparato digerente
  • miele di sulla – tonico, diuretico e lassative, svolge azione depurativa
  • miele di tarassaco – regolatore di fegato ed intestino
  • miele di tiglio – calmante, diuretico, digestivo, espettorante, rilassante, sudorifero. sedativo dei dolori mestruali, combatte insonnia e irritabilita’
  • miele di timo – antisettico, calmante, febbrifugo, tonico. indicato per affezioni delle vie respiratorie  e per le influenze
  • miele di trifoglio – antisettico, calmante, depurativo, diuretico, immunizzante, ricostituente. utile per fissare il calcio nelle ossa

miele multiflorale:

  • miele di agrumi (arancio, limone e bergamotto) o miele di fiori di zagara – calmante contro ansia e nervosismo
  • miele di fruttiferi (pero, melo, pruno, mandorlo, cilliegio) – antibatterico ed antiinfiammatorio nelle malattie dell’apparato respiratorio, dell’app.digerente e dei reni
  • miele di millefiori – energetico e disintossicante del fegato
  • miele di leguminose (trifoglio, erba medica, lupinella, ginestrino) – antisettico, antinfiammatorio, calmante
miele vergine grezzo primaverile

miele vergine grezzo primaverile completamente cristallizzato

miele di melata:

  • melata d’abete – antisettico polmonare e delle vie respiratorie, è consigliato nei casi di asma, bronchite, faringite, influenza, raffreddore, rinite, tracheite
  • melata di quercia –  antisettico delle vie respiratorie, antianemico.indicato per problemi circolatori, dermatiti e pruriti ed anche per l’alitosi
  • melata di bosco – energetico e ricostituente
  • melata di latifoglie – energetico e ricostituente

cliccare sul nome del miele per andare alla scheda informativa che ne descrive caratteristiche e proprieta’.

 Il miele uniflorale ha, in genere, caratteristiche fisiche e proprieta’ terapeutiche piu’ specifiche rispetto ai mieli multiflorali. Alcuni mieli uniflorali sono molto rari, sia perche’ vengono prodotti solo in alcune regioni o localita’, sia perche’ vengono spesso prodotti in piccole quantita’.

Se non siete alla ricerca di un miele italiano uniflora specifico, anche se disponibile solo a caro prezzo, consiglio di utilizzare miele italiano, meglio se miele vergine grezzo, anche multiflorale, meglio se prodotto nella propria provincia o regione.

Miele italiano, le schede informative Reviewed by on . Il miele italiano per ogni varieta' uniflorale contempla una scheda informativa con tutte le caratteristiche e proprieta' terapeutiche. [caption id="attachment_ Il miele italiano per ogni varieta' uniflorale contempla una scheda informativa con tutte le caratteristiche e proprieta' terapeutiche. [caption id="attachment_ Rating: 0
Api-orsomiele